top of page
  • Immagine del redattoreAlice Pellegrini

Alimentazione e circolazione

La dieta è cura e prevenzione in gran parte dei sistemi corporei e tra questi sicuramente influisce anche sulla circolazione sanguigna.


Per circolazione sanguigna si intende l'intero sistema cardiocircolatorio, perciò cuore, arterie, vene e capillari, ma anche composizione del sangue.

L'alimentazione contribuisce a tenere sotto controllo vari parametri, quali fluidità del sangue, elasticità dei vasi e mantenere costante la pressione sanguigna.


Alcuni alimenti che favoriscono il miglioramento della circolazione sono quelli ricchi di antiossidanti e, in generale, di vitamina C e vitamina E, come agrumi, pomodori, spinaci, che contrastano la formazione di radicali liberi; alimenti ricchi di omega 3, come pesce azzurro e frutta secca, che diminuisce la presenza di colesterolo nel sangue.


Da evitare, invece, alimenti ricchi di acidi grassi saturi che, al contrario, aumentano il colesterolo, soprattutto LDL, il cosiddetto "colesterolo cattivo".


Altro fattore essenziale è limitare il consumo di sale che contribuisce al mantenimento della pressione sanguigna. Secondo le linee guida, si consiglia un consumo giornaliero di sale pari a meno di 4 g, pari a meno di un cucchiaino. Clicca qui per saperne di più sul consumo di sale e come limitarlo nell'alimentazione di tutti i giorni.


Inutile dire che è indispensabile una dieta equilibrata, basata sulla dieta Mediterranea, con un giusto apporto di calorie e percentuali di macronutrienti, ovvero carboidrati, proteine e lipidi, in modo da arrivare, o mantenere, un peso forma adatto alla persona.


Ultimo, ma non meno importante mantenere un'assunzione adeguata di acqua, almeno 1,5 / 2 litri al giorno, da aumentare in caso di attività fisica o nei periodi estivi o in tutti i casi di aumentata sudorazione o maggiore fabbisogno.


Vuoi saperne di più o hai qualche domanda su un nuovo argomento?? Leggi i miei post precedenti o scrivimi nei commenti o sui social.


Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page