top of page
  • Immagine del redattoreAlice Pellegrini

#IlMelone

Si avvicina l'estate e tra i piatti più freschi e consumati in questo periodo c'è sicuramente prosciutto e melone!!

Grazie ad un sondaggio sui social avete deciso che oggi era il momento del melone!!


Il melone è un frutto e ne esistono principalmente 3 varietà: il cantalupo, il melone retato e il melone d'inverno.


Il cantalupo è un melone estivo tondeggiante, con polpa arancione, il retato è sempre estivo, si differenzia per la buccia reticolata e rugosa e per la polpa più giallognola; invece il melone d'inverno è raccolto tra settembre e ottobre ed ha una maggiore conservazione, è ovale, con buccia liscia e gialla e polpa giallo pallido tendente al bianco.


Dal punto di vista bromatologico 100 g di prodotto contengono 0,8 g di proteine, 0,2 g di lipidi e 7,4 g di carboidrati per un totale di 33 kcal, il melone d'inverno è meno dolce, di conseguenza contiene meno carboidrati. Sono molto ricchi di acqua perciò non contengono molta fibra rispetto ad altri frutti, il melone estivo invece ha un buon apporto di potassio in grado di ridurre il rischio di calcoli renali frequenti e di perdita di tessuto osseo nella normale condizione di invecchiamento, vitamina A che mantiene sana la pelle, i capelli e le mucose, protegge dalle infezioni i polmoni ed è un presidio curativo nel trattamento dell'acne e vitamina C con funzione antiossidante e di rinforzo per il sistema immunitario.


Non ci sono controindicazioni assolute, da assumere con discrezione in caso di diabete dato il contenuto di zuccheri più che altro semplici.


Da consumare così come frutto a fine pasto, come contorno per rinfrescare un'insalata oppure in abbinata al prosciutto crudo.


E tu cosa ne pensi? Vuoi altre informazioni o cerchi nuovi spunti per altre ricette?

Scrivi un commento e scegli l'alimento del prossimo mercoledì.



Post recenti

Mostra tutti

#IlGrano

#LAnanas

Comments


bottom of page