top of page
  • Immagine del redattoreAlice Pellegrini

Perché scegliere il cioccolato fondente?

Si avvicina Pasqua e nelle case ci sarà almeno un uovo di cioccolato!!

Ma perché preferire il cioccolato fondente rispetto quello al latte??


Ogni volta che si parla di comprare qualcosa di confezionato bisogna sempre rivolgersi con attenzione alla "carta d'identità" del prodotto, ovvero la sua etichetta!!


Partiamo dalla lista degli ingredienti: sono scritti in ordine decrescente, perciò il primo nome sarà quello che è maggiormente presente nel prodotto rispetto a tutti gli altri.


Poi la tabella della dichiarazione nutrizionale, dove troviamo l'energia, i carboidrati, le proteine, i grassi e varie altre cose come la fibra, il sale, ecc.

In particolare l'energia è scritta sia il kcal (chilo calorie), che è l'unità di misura che ci interessa, sia in kj (kilo joule) che equivale a 4,186 kcal.

Tra i carboidrati si distinguono quelli semplici (zuccheri) e tra i grassi quelli saturi.


Per esempio ecco la lista ingredienti e i valori nutrizionali di due uova di cioccolato dello stesso marchio, il primo al latte e il secondo fondente.

Immagine 1 - Uovo di cioccolato al latte

Immagine 2 - Uovo di cioccolato fondente


Quindi si analizzano le differenze:

  • la quantità di zucchero maggiore in quello al latte (primo ingrediente), rispetto a quello fondente (secondo ingrediente);

  • la presenza di latte in polvere e di burro, in quello al latte;

  • la maggiore quantità di pasta di cacao in quello fondente rispetto al burro di cacao, che è la parte più grassa dei semi di cacao.


Questo spiega come il cioccolato fondente (Immagine 2) sia più sano e quindi da preferire perché, contiene meno carboidrati, soprattutto semplici, con grassi, anche saturi, per lo più sovrapponibili, una quantità lievemente maggiore di proteine, più fibra e meno sale.


Si nota anche come le calorie in entrambi i casi siano comunque elevate, è per questo che bisogna sempre fare attenzione alla porzione che è di 30g.


Per scoprire le altre qualità del cioccolato fondente, come il contenuto in flavonoidi e tutte le sue proprietà anche nelle patologie cardiovascolari, leggi il post sul cioccolato cliccando qui.


Hai ancora qualche dubbio?? Scrivimi qui sotto o sui social e saprò soddisfare tutte le tue curiosità!!




Post recenti

Mostra tutti

Yorumlar


bottom of page